Ue verso taglio obbligatorio dei consumi di elettricità

Ue verso taglio obbligatorio dei consumi di elettricità

L’inverno di un’Europa sempre più coinvolta nella guerra in Ucraina sarà anche quello del taglio obbligatorio ai consumi di elettricità, almeno nelle ore di punta.

A riportarlo è Ansa.I.

Ma spetterà ai governi nazionali decidere in quali ore far scattare il taglio. Nella bozza della proposta si legge che “la riduzione obbligatoria “dovrebbe risultare” da un taglio operato “in 3-4 ore per giorno lavorativo in media, che normalmente corrispondono alle ore di picco dei consumi. Tale fascia – si legge ancora – può includere “anche la generazione di elettricità di fonti rinnovabili”. Nella scelta di queste ore gli Stati membri “hanno un margine di discrezionalità”, prevede la proposta.