Serie B, Vicenza – Cosenza 0-0: pareggio a reti inviolate al “Menti”

Serie B, Vicenza – Cosenza 0-0: pareggio a reti inviolate al “Menti”

Cosenza (CS) – Finisce in pareggio tra il Vicenza e il Cosenza. Buone occasioni per il Lanerossi nel primo tempo con Diaw e Meggiorini, buona prestazione per Ranocchia che però quando va al tiro è impreciso.

Ottima prestazione per il portiere Nikita Contini che salva il risultato nel primo tempo al 36′ su Palmiero e almeno in tre occasioni nella ripresa. Infortunio per Di Pardo, l’ex Vicenza, per lui entra Situm già al 38′ del primo tempo. Nella ripresa il Vicenza si spegne un po’ (da segnalare un bel tiro di Diaw, deviato da Matosevic in angolo).

Al 44′ l’episodio oggetto di analisi del VAR: l’attaccante del Cosenza Laura salta la difesa e si invola verso la porta di Contini, l’estremo difensore lo atterra, sarebbe rigore, ma viene rilevato il fuorigioco di partenza. Vicenza-Cosenza rimane sullo 0 a 0.

Foto: IlCosenza.It

Tabellino Gara:

VICENZA: Contini; Bruscagin (Cavion 83′), Pasini, De Maio, Crecco; Bikel, Zonta Boli 69′); Diaw, Ranocchia, Da Cruz; Meggiorini (Teodorcsyk 62). A disposizione: Grandi,  Giacomelli, Padella, Brosco,  Dalmonte, Mancini, Sandon, Djibril,  Lukaku. Allenatore Brocchi

COSENZA: Matosevic; Hristov, Rigione, Vaisanen; Di Pardo (38′ pt Situm), Kongolo, Palmiero (Florenzi 72′), Boultam (Voca 46′), Liotti (Bittante 79′), Laura, Caso (Larrivey 46′). A disposizione: Vigorito, Sarri, Pandolfi, Venturi, Pirrello, Camporese,  Millico, Larrivey. All. Occhiuzzi.

ARBITRO: Maggioni di Lecco; Macaddino di Marsala e Della Croce di Rimini; IV uomo Zanotti di Rimini; VAR Sozza di Seregno, AVAR Cipressa di Lecce

MARCATORI: -.

NOTE: Pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni.  Spettatori: 4.748 per un incasso di 44.727 euro. Presenti 219 tifosi rossoblù.  Angoli: 6-5. Ammoniti: De Maio (V), Larrivey (C), Matosevic, Bikel (V), Cavion ( V). Recupero: 1′ pt; 8′ st.