Serie B, Lecce – Cosenza 3-1: giallorossi sul velluto, Lupi k.o. al “Via del Mare”

Serie B, Lecce – Cosenza 3-1: giallorossi sul velluto, Lupi k.o. al “Via del Mare”

LecceIl Cosenza soffre e cede l’intera posta in palio al Lecce che in 45 minuti riesce a indirizzare la gara con tre reti. Al 30′ ad aprire le marcature è Strefezza abile a superare Vigorito. Pochi minuti, giusto 15 ed è Coda ad inizio 46′ a portare il match sul 2-0.

Nella ripresa al primo minuti è Bjorjengren a siglare la terza rete chiudendo, di fatto ogni speranza di rimonta degli ospiti. Al 67′ c’è però spazio per Caso per la rete della bandiera dei Lupi.

Da segnalare la presenza di 643 tifosi del Cosenza al seguito della squadra in questa trasferta pugliese.

TABELLINO GARA:

LECCE: Bleve; Calabrese, Lucioni, Meccariello, Gallo; Majer (89′ Barreca), Blin (89′ Hiulmand), Bjorkengren; Strefezza (63′ Rodriguez), Coda, Di Mariano (79′ Listkowski). A disposizione: Gabriel, Vera, Paganini, Bjarnason, Gendrey, Vulturar, Gonzalez, Felici. All. Baroni.

COSENZA: Vigorito; Tiritiello (15′ Minelli), Rigione, Pirrello; Situm, Carraro, Palmiero (64′ Gerbo), Anderson (64′ Florenzi), Bittante (64′ Corsi); Gori, Caso (77′ Pandolfi). A disposizione: Saracco, Matosevic, Panico, Kristoffersen, Venturi, Millico, Vallocchia. All. Zaffaroni.

ARBITRO: Santoro di Messina (Moro – Yoshikawa). IV UFFICIALE: Pezzopane di L’Aquila. VAR: Nasca di Bari. AVAR: Raspollini di Livorno.

MARCATORI: 30′ Strefezza (L), 45′ + 1′ Coda (L), 46′ Bjorkengren (L), 67′ Caso (C).

NOTE: Giornata umida e ventilata con temperatura di circa 17°C. Presenti 6.556 spettatori, di cui 643 di fede rossoblù. Ammoniti: 8′ Blin (L), 19′ Meccariello (L), 21′ Gori (C), 26′ Bittante (C). Angoli: 3-1 (pt 3-1). Recupero: 2′ pt; 4′ st.