Serie B, Cosenza – Pisa 0-2: la capolista passa al “Marulla”, sconfitta interna per i Lupi

Serie B, Cosenza – Pisa 0-2: la capolista passa al “Marulla”, sconfitta interna per i Lupi

Cosenza (CS) – Una rete per tempo basta al Pisa – capolista – per avere la meglio del Cosenza allo Stadio “San Vito – Marulla”. Davanti a poco più di duemila spettatori la squadra di Roberto Occhiuzzi deve cedere l’intera posta in palio, un passo indietro rispetto al pareggio esterno dell’ultimo turno a Lignano Sabbiadoro contro il Pordenone.

La prima marcatura arriva al 9′ con Touré. Nella ripresa al 52′  il direttore di gara, il Sig. Chiffi concede un calcio di rigore in favore degli ospiti per un fallo di Carraro su Touré che viene trasformato poco dopo da Cohen.

I tre punti vanno così ai nerazzurri che si confermano in vetta al torneo mentre il Cosenza incassa una nuova sconfitta casalinga rimanendo ferma a sedici punti in classifica, in quart’ultima posizione.

Foto: IlCosenza.It

Tabellino Gara:

COSENZA: Matosevic; Tiritiello, Rigione, Pirrello, Corsi (66′ Sy); Palmiero, Carraro (72′ Vallocchia); Caso (56′ Florenzi), Boultam (72′ Sueva), Millico (56′ Pandolfi); Gori. A disposizione: Saracco, Panico, Kristoffersen, Venturi, Minelli, Eyango. All. Occhiuzzi.

PISA: Nicolas; Hermannsson, Leverbe, Caracciolo, Beruatto; Touré (74′ Piccinini), Nagy, Masucci (84′ Berra); Di Quinzio (49′ Siega); Cohen (74′ Cisco), Sibilli. A disposizione: Livieri, Falsettini, Seck, Quaini, Curci, De Vitis. All. D’Angelo.

ARBITRO: Daniele Chiffi di Padova (Perrotti – Palermo). IV UOMO: Francesco Luciani di Roma 1. VAR: Francesco Fourneau di Roma 1. AVAR: Pasquale Capaldo di Napoli.

MARCATORI: 9′ Touré, 52′ rig. Cohen.

NOTE: Giornata soleggiata ma fredda, temperatura di circa 8°C. Presenti 2.079 spettatori di cui 103 ospiti (Incasso di € 15.996). Ammoniti: 34′ Di Quinzio (P), 36′ Touré (P), 38′ Carraro (C), 93′ Tiritiello (C). Angoli: 8-1 (pt 3-1). Recupero: 0′ pt; 5′ st.