Rende (CS), l’appello del sindaco Manna: “Recatevi alle urne per il referendum”

Rende (CS), l’appello del sindaco Manna: “Recatevi alle urne per il referendum”

Con una lettera indirizzata alle cittadine e ai cittadini di  Rende, il sindaco Marcello Manna ha rivolto loro l’appello a recarsi alle urne per il referendum del prossimo 12 giugno.

“Domenica 12 giugno 2022 si svolgeranno le elezioni referendarie per esprimersi sui cinque referendum popolari abrogativi ex art. 75 della Costituzione. Affinché il referendum abrogativo sia valido, devono votare almeno il 50% degli aventi diritto al voto, per raggiungere il cosiddetto quorum”, scrive il primo cittadino.

“Ci appelliamo al vostro impegno civico affinché vi rechiate alle urne esercitando così il diritto al voto e adempiate al vostro dovere di cittadini. I quesiti referendari sono di cruciale importanza per la non più rimandabile riforma della nostra Giustizia ed esprimere la propria opinione su tali temi è fondamentale per il futuro della nostra Repubblica. Siamo certi che accoglierete il nostro invito andando a votare: il referendum è la forma di democrazia diretta atta a garantire i diritti civici e costituzionali. Buon voto”, si conclude la lettera.

Gli uffici dell’anagrafe osserveranno il seguente orario di apertura straordinaria per consentire il rilascio delle schede elettorali: Venerdì 10 giugno e sabato 11 giugno dalle h 9,00 alle 18,00 – Domenica 12 giugno per tutta la durata delle relative operazioni di voto.