Quarta ondata in Calabria, Occhiuto: “La riapertura delle scuole andava differita di quindici giorni”

Quarta ondata in Calabria, Occhiuto: “La riapertura delle scuole andava differita di quindici giorni”

Scuola – Ha fatto discutere la scelta dei grandi comuni calabresi che torneranno in classe domani 10 gennaio, mentre ad esempio molti comuni hanno posticipato il ritorno in presenza e preferito la didattica a distanza per qualche giorno, visti i casi di Covid che, rispetto ai mesi passati, sono triplicati.

“In Calabria stiamo vaccinando nelle scuole. Siamo la prima Regione in Italia per incremento delle vaccinazioni rispetto ai target del generale Figliuolo, grazie al senso di responsabilità delle famiglie e dei ragazzi. Forse sarebbe stato opportuno differire la riapertura delle scuole di 15 giorni. Non è stato così, ma non è tempo di polemiche”.

Lo ha detto Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, ai microfoni del Tg2.