Nuovo successo per la LVM Academy: anche a Roma tutto esaurito

Nuovo successo per la LVM Academy: anche a Roma tutto esaurito

Il corso di formazione su “Strategie e tecniche di rivelaIone sulla menzogna” è stato un successo. Tanti i partecipanti, in presenza e online provenienti da tutta Italia per prendere parte alcorso tenuto dalla nota criminologa Roberta Bruzzone coach per la LVM ACADEMY una delle accademie di formazione più importanti in Italia che annovera formatori e coach famosissimi.

Un momento molto seguito è stato il talk, moderato da Luca Vincenzo Mancuso, sulla menzogna correlata a vari settori, illustri i personaggi presenti, Luciano Cannito noto coreografo di fama mondiale per lo spettacolo, Micaela Palmieri giornalista del TG1 e scrittrice per l’informazione e Andrea Esposito noto imprenditore sul mondo del business, con Roberta Bruzzone che ha analizzato e commentato gli spunti interessantissimi che sono emersi .

Tutti gli iscritti sono rimasti soddisfattissimi del corso, e la stragrande maggioranza si è già prenotata per il prossimo evento che segue un percorso formativo molto interessante e ben preparato.

Da sempre, ormai, l’universo LVM Avademy investe e crede nelle attività di formazione, nella crescita condivisa e nel confronto con tutti i professionisti, vip, testimonial e coach di vari settori.

Ringraziamo tutti coloro sia coloro che, visibilmente interessati agli argomenti affrontati durante gli eventi, sono venuti personalmente a farci i complimenti sia coloro che, in altri modi e altre forme, hanno espresso apprezzamento per la buona riuscita delle attività formative.

Il team LVM ancora una volta si è superato: concept, ADV e grafica, tecnicismi, regia, interazione con Ordini Professionali o rappresentanti istituzionali o ancora partner.

Ancora una volta abbiamo avuto la conferma di avere al nostro fianco una squadra fatta di grandi professionisti ma soprattutto di Grandi Persone.

LVM Academy è una grande Famiglia e accoglie a Porte Aperte tanti studenti rendendo semplici le cose complesse, garantendo la qualità della professione, riducendo i costi di investimento in strumenti di lavoro e ottimizzando il tempo per riuscire a dedicarsi di più a sé stessi.