Nonovax: arriva a fine mese il vaccino proteico in Italia

Nonovax: arriva a fine mese il vaccino proteico in Italia

Lo ha annunciato il direttore generale dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), Nicola Magrini

“Novavax è in arrivo, dovrebbe arrivare il 24 di questo mese per cominciare ad essere disponibile. È un vaccino proteico, come i vaccini antinfluenzali, e sarà una piccola integrazione rispetto agli altri vaccini a mRna attualmente in uso“. Ne ha dato notizia il direttore generale dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), Nicola Magrini, ospite di ‘Elisir’ su Rai 3.

LEGGI ANCHE: Il vaccino Novavax arriva in Europa. “Consegne dal 21 febbraio”

Magrini ha aggiunto che “Novavax, che alcuni sembrano preferirlo, sarà presto un’opzione per 1 milione o 2 di persone che vogliono comunque vaccinarsi”. Su Valneva, infine, il direttore generale dell’Aifa ha dichiarato che “si tratta di un vaccino ancora più classico e più vecchio come tecnologia, un vaccino inattivato che arriverà più avanti”, ha concluso.

Agenzia Dire.it