La sottosegretaria Nesci: «Trasporto aereo fondamentale, rafforzare scali»

La sottosegretaria Nesci: «Trasporto aereo fondamentale, rafforzare scali»

Nesci incontra pres. Enac, Trasporto aereo fondamentale, rafforzare scali

La sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale Dalila Nesci ha incontrato presso i suoi uffici al ministero il Presidente dell’Ente nazionale per l’aviazione civile Pierluigi Di Palma. Al centro del colloquio la situazione del sistema aeroportuale della Calabria. “Il trasporto aereo riveste un particolare rilievo nell’assicurare una mobilità efficiente ai cittadini, soprattutto in un territorio come la Calabria”, ha sottolineato la Sottosegretaria Nesci.

“È necessario salvaguardare gli interessi collettivi assicurando continuità nel sistema di trasporto aereo e rafforzando le infrastrutture aeroportuali.  Per questo – prosegue Nesci – l’obiettivo è quello di investire negli scali di Crotone e Reggio Calabria, anche per favorire nuovi insediamenti produttivi destinati all’innovazione e allo sviluppo di nuove tecnologie in ottica sostenibile. Inoltre, grazie allo studio chiesto dal presidente Di Palma ad Enav sarà possibile avviare le iniziative atte a superare le note criticità legate all’aeroporto di Reggio Calabria. Stiamo continuando a intervenire per rendere il sistema di trasporto aereo calabrese sempre più efficiente, a beneficio dei cittadini e del sistema economico. Anche alla luce della recente vicenda Sacal, l’obiettivo comune deve essere quello di tutelare gli interessi collettivi connessi al servizio aereo. Come Governo continueremo a lavorare per questo”, conclude la Sottosegretaria Nesci.