La Nuova Longobucco: “Garanzia giovani, opportunità per l’entroterra”

La Nuova Longobucco: “Garanzia giovani, opportunità per l’entroterra”

LONGOBUCCO (Cs)  – In quello che è stato per tanti l’ultimo giorno di scuola, molti di questi, maturandi che vorranno affacciarsi da subito al mondo del lavoro, è da accogliere positivamente la notizia della ripartenza del Programma Garanzia Giovani annunciata dalla vicepresidente Giusy Princi.

È quanto dichiara l’Associazione socio-politica La Nuova Longobucco – Verso il Futuro, tra i protagonisti della lista n.1 a sostegno di Eugenio Celestino Sindaco, complimentandosi con l’Esecutivo regionale per la messa in campo di questo strumento importante anche per rilanciare lo sviluppo dell’entroterra.

Sono 17 milioni e 700 mila euro le risorse che la Regione Calabria, destinerà all’avvio di 7.500 tirocini calabresi che coinvolgeranno giovani disoccupati tra i 18 ed i 29 anni e tra i 18 e 34 anni. L’auspicio – concludono – è che sia le aziende che i giovani del nostro territorio colgano questa importante opportunità di incontro tra domanda ed offerta.