In Calabria il 44% degli utenti ha un account SugarDaters

In Calabria il 44% degli utenti ha un account SugarDaters

Il mondo sugar è grande, variegato, e decisamente in un periodo di cambiamento. Ma chi sono veramente gli sugardaters? Come si ripartiscono gli utenti di questo fenomeno? E che cosa cercano sulle piattaforme dedicate alle relazioni SB/SD? Per analizzarlo, SugarDaters, uno dei siti “sugar” più importanti al mondo, ha deciso di rivelare in esclusiva la percentuale di utenti dietro ogni tipo di profilo.

In Calabria il 44% degli utenti ha un account da Sugar Baby. Si tratta perlopiù ragazze giovani alla ricerca di una relazione. Nel gruppo c’è chi cerca un amore dai tratti più “tradizionali”, ma anche ragazze stanche delle ambiguità dell’online dating moderno, desiderose di conoscere qualcuno con successo ed esperienza da condividere o alla ricerca di nuove avventure.

Il 22.67% ha un profilo da Sugar Daddy, uomini fatti da sé, ambiziosi e dedicati, alla ricerca di qualcuno con cui condividere la propria passione e la propria fortuna.

La stessa tendenza è evidente anche per le altre due categorie. Il 33.33% sono Toy Boy, uomini giovani e temerari, desiderosi di conoscere, innamorarsi e, perché no, farsi coccolare da qualcuno che sa quello che vuole. È, insomma, la versione maschile della Sugar Baby.

Ogni persona è unica, cosi come il tipo di relazione sugar che vogliono trovare e le loro preferenze in fatto di partner. Proprio per questo lo sugar dating è diventato un vero e proprio stile di vita, nonostante strida con una società che ha fatto dell’ambiguità relazionale il suo cavallo di battaglia. A differenza dei siti d’incontri “tradizionali”, lo sugar dating si basa sulla chiarezza e consente d’identificare e selezionare i candidati ideali per un rapporto trasparente. In questo modo ogni persona potrà stabilire esattamente ciò che si aspetta dal proprio partner senza perdere tempo.

Quindi, come funziona SugarDaters?

Creare un account è semplice e sicuro. All’iscrizione l’utente può scegliere il suo ruolo ideale e definire quello che sta cercando.

Alexandra Olariu, direttrice del marketing di SugarDaters, afferma che “SugarDaters vuole dare a persone con le idee chiare e obbiettivi comuni la possibilità d’incontrarsi, innamorarsi e vivere una relazione secondo i propri termini.” Olariu aggiunge che “SugarDaters risponde alle necessità di chi preferisce un rapporto maturo e diretto, senza le ambiguità e le incertezze che caratterizzano il mondo degli appuntamenti online”.