Elezioni, il consiglio provinciale di Cosenza sancisce il successo del centrosinistra

Elezioni, il consiglio provinciale di Cosenza sancisce il successo del centrosinistra

Cosenza – Le elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale di Cosenza hanno sancito il successo della coalizione di centrosinistra.

L’alleanza elettorale delle forze riformiste (PD, PSI, Italia Viva e movimenti civici, in particolare quelli espressione delle maggioranze consiliari di Rende e Corigliano Rossano) ha registrato il 51% dei consensi, totalizzando 44324 voti ponderati.

Di fatto, l’esito elettorale di sabato scorso può costituire un momento di facilitazione della costruzione di una aggregazione elettorale potenzialmente vincente per la elezione del presidente mio successore.

Esprimo, pertanto, piena soddisfazione per l’alta percentuale di partecipazione al voto ma anche per l’esito elettorale conseguito dalle due liste, “Insieme per la Provincia” e “Provincia Democratica”. Colgo l’occasione per formulare gli auguri a tutti i consiglieri eletti. I consiglieri eletti nelle liste di centrosinistra sono espressione di una rappresentanza istituzionale e territoriale assai significativa. Mi sia consentito affermare che questo esito è anche la risultante di una buona azione amministrativa che mi onoro di aver condotto con la collaborazione di tutto il consiglio provinciale uscente. Non è pleonastico e né fuori luogo, inoltre, sottolineare il fatto che, per il centrosinistra, è stato premiato un modello di coalizione elettorale caratterizzato dalla alleanza tra forze riformiste e movimenti civici.