Dopo le giornate di sole, il freddo bussa di nuovo alle porte della Calabria

Dopo le giornate di sole, il freddo bussa di nuovo alle porte della Calabria

Freddo e neve in arrivo, anche a quote basse al Nord. L’inverno si appresta a tornare protagonista con il ciclone di San Valentino: è in arrivo la prima importante perturbazione atlantica del 2022, con pioggia e soprattutto neve al nord lunedì 14 febbraio. MA IL SUD?

Andrea Garbinato, responsabile redazione del sito www.iLMeteo.it prevede un cambiamento delle condizioni meteo a partire dal fine settimana con un anticiclone in ritirata e, soprattutto, da San Valentino. Lunedì 14 febbraio   una forte perturbazione, sospinta da venti meridionali e alimentata da correnti di aria molto fredda riporterà tanta pioggia e anche la neve, e  fare il pieno saranno le nostre regioni meridionali, quelle che maggiormente hanno patito una conclamata mancanza di precipitazioni in questo inverno finora parecchio anomalo: questa è la novità più succosa.

Nella giornata di martedì 15 il maltempo continuerà a insistere proprio al Centro-Sud (specie sul versante tirrenico) con fenomeni che potrebbero risultare ancora abbondanti e anche a carattere di rovescio.

Gli effetti di questa fase perturbata potrebbero proseguire almeno fino a mercoledì 16 febbraio, prima di una nuova rimonta dell’alta pressione, che dovrebbe poi accompagnarci per il resto della settimana.