Cosenza, un Natale all’insegna del dono e della solidarietà

Cosenza, un Natale all’insegna del dono e della solidarietà

Riceviamo e pubblichiamo – Cosenza (CS) – Cosenza si conferma ancora una volta città dell’accoglienza e della solidarietà a favore dei bisognosi. L’ennesima dimostrazione è venuta da un gruppo di giovani mamme che ha raccolto una somma di danaro per l’acquisto di libri e giochi da donare all’Ufficio minori del Settore welfare del Comune di Cosenza di via degli Stadi, dove è presente una stanza riservata ai colloqui e adibita agli “incontri protetti” genitori-figli disposti da parte del Tribunale dei minorenni.

L’intento di educatori ed assistenti sociali del Comune di Cosenza è stato quello di rendere il luogo più adeguato e adatto alla presenza dei bambini che devono recarsi in via degli Stadi per incontrare i genitori. Di qui l’idea che hanno lanciato tra i loro conoscenti per promuovere una raccolta di giocattoli, usati, ma in buono stato. Ma le giovani mamme sensibilizzate dai professionisti del settore welfare sono andate oltre e il loro spirito solidale ha fatto sì che si scatenasse una vera e propria gara di generosità che ha contribuito a far arrivare in via degli Stadi, sede dello stesso settore, giocattoli nuovi di zecca. Un particolare ringraziamento è stato rivolto alle giovani mamme sia dal Sindaco Franz Caruso che dalla Dirigente del Settore welfare, Matilde Fittante, con tutti i professionisti che ne fanno parte.

Ufficio Stampa – Comune di Cosenza