Cosenza, ripristino di tutti gli impianti di irrigazione cittadini

Cosenza, ripristino di tutti gli impianti di irrigazione cittadini

Cosenza – “È stata espletata la gara per il ripristino di tutti gli impianti di irrigazione cittadini, compreso quello di viale Giacomo Mancini, della villa Vecchia, di Parco Aroni etc. Già nella prossima settimana, pertanto, si procederà con la determina di affidamento per l’inizio dei lavori, al fine di intervenire in maniera efficace alla necessaria irrigazione del verde pubblico che, per quanto ci riguarda, è un patrimonio ambientale da difendere e tutelare”.

E’ quanto afferma il sindaco, Franz Caruso, intervenendo sulla gestione del servizio di irrigazione, che sta facendo registrare alcune criticità. “Abbiamo fatto i salti mortali per intervenire tempestivamente sugli inadeguati e malandati impianti di irrigazione – spiega il Primo Cittadino – così da evitare interventi di bassa qualità che potrebbero compromettere, addirittura, lo stato di salute delle piante. Sul punto e sulla gestione e manutenzione del verde pubblico abbiamo attuato una importante sinergia tra i diversi uffici comunali, coadiuvata dal vicesindaco Maria Pia Funaro e dagli assessori Francesco De Cicco e Pasquale Sconosciuto che ringrazio per l’impegno portato avanti. Nonostante le ristrettezze delle casse comunali siamo riusciti a reperire le risorse necessarie pari a circa 25000 euro (a base d’asta) che ci consentiranno, appunto, il ripristino degli impianti di irrigazione cittadini. In attesa, comunque, di espletare le procedure di legge per l’affidamento dei lavori, dopo il ripristino degli impianti automatizzati, verrà garantito il servizio di irrigazione per tutto il periodo estivo dove non sono presenti impianti”.

“L’attenzione per il verde pubblico – incalzano il sindaco, Franz Caruso e la vicesindaco Maria Pia Funaro -, la rigenerazione urbana, rivestono una importanza strategica nella “Cosenza 2050” che intendiamo portare avanti e che per molti versi stiamo già tratteggiando, cambiando radicalmente visione ed operando una vera e propria rivoluzione. Il nostro obiettivo è di realizzare finalmente a Cosenza un percorso green, in linea con gli obiettivi di sostenibilità ambientale europea e mondiale.

A tal fine, sin dal nostro insediamento abbiamo intessuto proficue interlocuzioni e collaborazioni con tutti gli stakeholders del settore (dall’ordine degli Agronomi, al corpo dei Carabinieri della biodiversità, alle associazioni ambientaliste ed ecologiste). Abbiamo, inoltre, aderito da subito al progetto ‘Un albero per il futuro’ promosso dal Ministero della transizione ecologica e portato avanti dal corpo dei Carabinieri della biodiversità in diverse scuole della nostra città. A voler tacere della sottoscrizione del protocollo d’intesa con A0CO2, partecipata di Legambiente, che ci consentirà la realizzazione di un bosco urbano”. “Su questa strada andremo avanti spediti – concludono il Sindaco Caruso e la Vicesindaco Funaro- consapevoli che è necessario elaborare linee di intervento e azioni strategiche declinate mediante progetti specifici, su cui stiamo già lavorando”.