Cosenza, la Rigenerazione Urbana passa dal Liceo Classico “Telesio”

Cosenza, la Rigenerazione Urbana passa dal Liceo Classico “Telesio”

Cosenza – La rigenerazione urbana passa anche dal Liceo Classico ‘Telesio’ di Cosenza, grazie al progetto S.T.U.R.G. Stairway To Urban Ri-Generation che vede anche la collaborazione di 34 studenti del Liceo coordinati dalla docente Silvana Gallucci, insieme all’impegno di cittadini volontari, di artisti, operatori professionisti della cultura e della tutela ambientale. Il progetto di Rigenerazione Urbana e Sociale attraverso le arti è in questi giorni in piena fase esecutiva sulle scale del noto Liceo cosentino con un evento inaugurale previsto per sabato 21 maggio alle 21:30, durante il quale verrà restituito simbolicamente alla città uno spazio, ormai invaso dalla bellezza dell’arte.

Il progetto S.T.U.R.G. è ideato e coordinato dall’Ass.Musica contro le mafie e gode del Patrocinio di Comune di Cosenza, Provincia di Cosenza e della partnership di Legambiente Calabria, Retake Palermo ed Ecoross srl. Altri partner sono l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, il Liceo Classico Bernardino Telesio e l’I.I.S. Lucrezia Della Valle di Cosenza.

Il dirigente del Liceo, ing. Antonio Iaconianni nel commentare la bella iniziativa ha dichiarato: «Si tratta di un’iniziativa lodevole:  rigenerare lo spazio della nostra storica scalinata, una delle più belle del centro storico di Cosenza, per farne un Open Museum collegato virtualmente a tutto il mondo grazie ad una web-app dedicata, lasciatemi dire che è una grande emozione.  S.T.U.R.G. – ha continuato Iaconianni – è un viaggio in bilico tra reale e virtuale che i visitatori potranno fare grazie ad una “QR Code Road” che li porterà fino in cima ai 70 gradoni della Stairway To Urban Ri-Generation. Ringrazio i tanti artisti intervenuti, col Team di STURG (https://sturg.it/team/) i quali in questi giorni stanno compiendo azioni di trasformazione, guidati dal coordinatore e direttore della sezione Arti Figurative e Plastiche per la Rigenerazione Urbana Alfredo Granata. Un grazie speciale alla nostra docente Silvana Gallucci che coordina un gruppo di splendidi studenti (che ringrazio ad uno ad uno) e durante questo anno non si sta risparmiando nell’organizzare iniziative di qualità per la nostra scuola e per la città tutta. Ringrazio anche le docenti Maria Francesca Tiesi e Carmelina Molinari che la hanno affiancata. Mentre i lavori continuano – ha concluso il Preside –  e molte cose possono già essere ammirate, diamo appuntamento a tutti per la sera del 21 maggio per un grande evento che porta anche il piccolo-grande contributo del nostro Telesio!»