Cosenza, emesso un Daspo nei confronti di un  tifoso cosentino

Cosenza, emesso un Daspo nei confronti di un  tifoso cosentino

Cosenza –  In data odierna è stato notificato  un provvedimento di DASPO, con il divieto di accedere, su tutto il territorio nazionale, nei luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive di tipo calcistico per un periodo di anni sette, nei confronti di un sostenitore della squadra del “Cosenza” , in relazione ai disordini avvenuti in occasione dell’incontro di calcio, valevole per il campionato nazionale di serie “B”, LR Vicenza-Cosenza, avuto luogo il 12 maggio 2022 in Vicenza.

In particolare il predetto, peraltro già in passato colpito da analogo provvedimento, durante il trasferimento della tifoseria ospite avvenuta al termine della manifestazione sportiva a bordo di un autobus, presso il Casello autostradale di Vicenza Est, sferrava due pugni all’autista , il quale successivamente doveva ricorrere a cure mediche.

Il provvedimento in argomento prevede, inoltre, l’obbligo per il predetto di presentarsi presso questi Uffici, 20 minuti dopo l’inizio e 20 minuti prima della fine di ogni incontro agonistico che disputerà in qualunque luogo del territorio nazionale la squadra di calcio del Cosenza