Cosenza, commemorazione dei defunti: la regolamentazione di circolazione e sosta

Cosenza, commemorazione dei defunti: la regolamentazione di circolazione e sosta

Riceviamo e pubblichiamo – Cosenza (CS) – Si rinnovano puntualmente le celebrazioni in occasione della Commemorazione dei Defunti. Il programma prevede, alle ore 10,00 di martedì 2 novembre, la deposizione, alla presenza delle autorità civili e militari, di una corona alla memoria di tutti i militari caduti per la Patria. Alle ore 11,00, in Cattedrale, l’Arcivescovo di Cosenza Bisignano, Mons. Francescantonio Nolè, celebrerà la tradizionale Messa in suffragio dei caduti. Il cappellano del Cimitero, don Pietro Vaccari, ha comunicato le diverse celebrazioni previste nella Cappella del Cimitero di Colle Mussano da domenica 31 ottobre fino a martedì 2 novembre.

Nella giornata di domenica 31 ottobre saranno tre le Sante Messe, in programma alle ore 9,30, alle 11,00 e alle 16,00. Stessi orari per le Sante Messe che saranno celebrate lunedì 1° novembre (Ognissanti). Martedì 2 novembre, in occasione della Commemorazione dei Defunti, la prima Santa Messa sarà celebrata alle ore 8,00, cui seguiranno altre due celebrazioni, quella delle ore 9,00 e quella delle ore 16,00 con la benedizione di tutti i defunti.

In occasione della commemorazione dei defunti del 2 novembre e delle giornate che la precedono, in concomitanza con il notevole afflusso di veicoli verso il cimitero cittadino, il Comando della Polizia Municipale ha emanato un’ordinanza per regolamentare la circolazione e la sosta sulle strade che ricadono nell’area del cimitero di Colle Mussano. In particolare, il provvedimento del Comando della Polizia Municipale prevede :

1) l’istituzione del senso unico di marcia, dal 30 ottobre fino al 2 novembre, dalle ore 6,00 alle ore 18,00 sul tratto che va dallo svincolo della Strada Statale 107-Cimitero Cosenza Est all’incrocio con via S. Cavalcanti (già Carrettoni);

2) l’istituzione del divieto di sosta con rimozione, dal 30 ottobre fino al 2 novembre, dalle ore 6,00 alle ore 18,00, sui seguenti tratti:

– raccordo stradale tra la già SS.107 e lo svincolo SS.107-Cimitero Cosenza Est, su entrambi i lati;

– bretella per il ristorante Eden Park, entrambi i lati;

-Via S. Cavalcanti, dall’incrocio già Carrettoni all’innesto con la SS 107, entrambi i lati;

– già SS 107, da Contrada Grotte di Piscopani all’incrocio con via S. Cavalcanti (già Carrettoni) per tutta la sua estensione, eccetto sui seguenti tratti dove è consentita la sosta parallela all’asse stradale:

-dallo svincolo per il ristorante Eden Park alla successiva curva a sinistra, entrambi i lati;

– dall’entrata carraia del nuovo ingresso del Cimitero all’entrata carraia del vecchio ingresso del Cimitero, lato destro;

– dall’ingresso del vecchio Cimitero a 30 metri prima dell’incrocio con via S. Cavalcanti (già Carrettoni), lato destro;

3) l’istituzione di un’area di sosta, dal 30 ottobre al 2 novembre, dalle ore 6,00 alle ore 18,00, per i veicoli, al servizio delle persone con disabilità, che espongono correttamente il regolare contrassegno:

sul tratto della già SS 107, prima del vecchio ingresso, tra l’entrata carraia e le gradinate, come indicato e delimitato dalla segnaletica in loco;

sul Piazzale del nuovo ingresso del Cimitero come indicato e delimitato dalla segnaletica in loco.

Ufficio Stampa – Comune di Cosenza