Cariati, assistenza domiciliare per gli anziani: termini prorogati

Cariati, assistenza domiciliare per gli anziani: termini prorogati

Cariati (CS) – Persone anziane in condizioni di disagio o di fragilità permanente o temporanea, impossibilitati a svolgere in modo autonomo funzioni quotidiane fondamentali, sono stati prorogati i termini per essere inseriti tra i beneficiari del servizio di assistenza domiciliare. Le schede di adesione alla manifestazione di interesse andranno presentate entro le ore 12 di martedì 14 giugno.

È quanto fa sapere il Sindaco Filomena Greco informando, con l’assessore alle politiche sociali Rosaria Bianco, che il servizio si inserisce nell’ambito dell’attuazione dei Progetti Utili alla Collettività (PUC) che vedrà impegnati, con il programma Diamo una mano, 6 percettori di Reddito di Cittadinanza.

Insieme a quello di alleviare i carichi di cura dei cargivers, tra gli obiettivi del progetto – sottolinea il Primo Cittadino – vi è anche quello di contrastare il rischio di emarginazione e promuovere la socializzazione.

Dall’aiuto nel governo della casa e nelle attività domestiche; all’accompagnamento e supporto per facilitare l’avvicinamento ai servizi comunali e territoriali come il disbrigo pratiche, fare la spesa, visite mediche o semplicemente per andare al mare. Sono, queste, le principali attività previste dal servizio di assistenza domiciliare finalizzato anche a stimolare la relazione, la socializzazione e l’autonomia con il coinvolgimento di parenti amici e vicini.

Possono presentare domanda tutti i soggetti domiciliati e residenti a Cariati e che si trovano in condizioni di disagio o di fragilità permanete o temporaneo, escludendo forme di disabilità gravissima, da provare attraverso apposita documentazione.

Modulo e scheda di adesione dovranno essere inviate all’indirizzo pec [email protected] entro e non oltre le ore 12 del 14 giugno 2022. Saranno prese in considerazione le domande pervenute, in ordine cronologico- temporale, entro il termine di scadenza e nel rispetto delle modalità di presentazione previste.