Calcio, gli stadi tornano a riempirsi: da marzo capienza al 75% all’aperto

Calcio, gli stadi tornano a riempirsi: da marzo capienza al 75% all’aperto

Il ministro Speranza e la sottosegretaria allo Sport Vezzali lavorano a un percorso graduale per tornare a riempire al 100% gli impianti

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, e la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, stanno lavorando congiuntamente ad un percorso graduale che prevede la riapertura a capienza massima degli impianti sportivi all’aperto ed al chiuso. Si lavora ad un primo allargamento, a partire dal 1° marzo, che porterà al 75% ed al 60% il limite delle capienze rispettivamente all’aperto ed al chiuso.

Per poi proseguire – spiega una nota congiunta – con le riaperture complete qualora la situazione epidemiologica continuasse il suo trend di calo. Al momento, gli stadi all’aperto possono riempirsi al massimo al 50%. A inizio 2022, con l’impennata di contagi della quarta ondata, i club di Serie A avevano deciso di giocare i due turni di gennaio con una capienza di 5.000 persone.

Fonte: Dire.it