Bufera sulla giornalista vicentina, Occhiuto: «Ennesima frase razzista»

Bufera sulla giornalista vicentina, Occhiuto: «Ennesima frase razzista»

«Non ti preoccupare che venite anche voi in Pianura a cercare qualche lavoro». L’infelice frase giornalista veneta ha rivolto a un piccolo tifoso del Cosenza dopo la gara tra i “lupi” e il Vicenza, sta facendo il giro del web. Il video del collegamento fuori dallo stadio calabrese è diventato virale e ha scatenato l’ira dei tanti tifosi del sud, ma non solo.

Dallo studio la giovane giornalista passa la linea all’inviato che parla di sport commentando la gioia dei tifosi rossoblu. A lui si avvicinano un bimbo e un papà che suggerisce al piccolo di pronunciare la frase: «Lupi si nasce». Con ben poca sportività la giornalista risponde facendo riferimento alla “migrazione” di tanti italiani dal sud verso nord.

Sull’accaduto è intervenuto anche il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto che ha chiesto anche un intervento dell’Ordine dei Giornalisti e scuse pubbliche: «Questa ‘giornalista’ si è rivolta ad un bambino calabrese di 7 anni con l’ennesima frase razzista. Mi chiedo come si possa ridurre la bellezza dello sport a tanta violenza verbale come avvenuto nelle ultime settimane».