Amarelli riempie le calze della befana con gusto e autenticità

Amarelli riempie le calze della befana con gusto e autenticità

Nera come il carbone, buona come tutto ciò che profuma di identità, autenticità e territorio. La liquirizia nella calza della Befana è la risposta alle proposte commerciali che troviamo sugli scaffali dei supermercati.

Il sito nazionale linkiesta.it, insieme a frutti e fiori canditi, alle monete di cioccolato, alle caramelle e ai confetti, produzioni artigianali Made in Italy che si tramandano di generazione in generazione, propone anche Amarelli, mettendo un po’ di Corigliano – Rossano nell’ultimo regalo simbolo delle feste da destinare non solo ai bambini, ma anche ai più grandi.

Per gli amanti della liquirizia – si legge nel servizio – la calza non può non passare che da Amarelli, l’azienda di Corigliano-Rossano (CS) che valorizza la liquirizia calabra dal 1731. Radice, polvere, gommosa, confettata e aromatizzata. Ogni tipo di liquirizia presente, ma anche caramelle, cioccolati e liquori – alla liquirizia, of course!

Educare al gusto della ricetta originale italiana della liquirizia, per l’impresa culturale Amarelli era e resta una vera e propria missione, apprezzata dagli estimatori di tutto il mondo.